Check-in

Informazioni utili

T7 è da vivere come un’accogliente dimora, con un elevato standard di comfort e soprattutto di domotica ed automazione.

Per poter accedere alla vostra camera prenotata è necessario rivolgersi alla reception per ritirare la propria chiave (scheda elettronica) e completare il check-in.

Vi raccomandiamo di prestare molta attenzione agli orari:

RITIRO SCHEDA ELETTRONICA DI ACCESSO
Tutti i giorni negli orari di reception:
dalle ore 7.30 alle ore 10.00
e dalle ore 17.30 alle 20.30

La vostra camera sarà disponibile a partire dalle ore 14.30 e dovrà essere lasciata libera il giorno della vostra partenza entro le ore 10.00.

Con la vostra scheda elettronica potete aprire tutti gli accessi all’edificio e la vostra camera. All’interno della camera sarà segnalata la vostra presenza e potete selezionare il tasto rosso “NON DISTURBARE”.

Vi preghiamo gentilmente di lasciare la scheda all’interno della camera al termine del vostro soggiorno.

Negli orari di reception e ritiro scheda elettronica potete lasciare i vostri bagagli al nostro staff.

Altre informazioni

TASSA DI SOGGIORNO

Dal 1 settembre 2012, il comune di Milano ha introdotto una nuova tassa di soggiorno, ossia un tributo richiesto a tutti i non residenti che soggiornano nelle strutture ricettive, alberghiere ed extralberghiere, presenti sul territorio comunale di Milano.

Le entrate derivanti dall’imposta di soggiorno saranno destinate ad interventi relativi ai servizi turistici nonché al recupero e/o manutenzione dei beni culturali e ambientali della città di Milano.


PAGAMENTO

Accettiamo le principali carte di credito come metodo di pagamento online per la vostra camera. Non accettiamo assegni bancari e traveller's cheque.


OSPITI PER STANZA

Ospiti per stanza maggiori di due, anche nelle suite.


ANIMALI DOMESTICI

Non sono consentiti l'accesso e la permanenza di animali domestici all'interno della struttura.


DIVIETO DI FUMO

Tutte le camere e gli spazi pubblici sono interamente non fumatori.


QUIETE E RIPOSO

Vi chiediamo, nel rispetto di tutti gli ospiti, di evitare rumori forti, urla o schiamazzi dopo le 22.00.